Privacy: il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Destinatari:

Direttori Risorse Umane, Resp. dell’Amministrazione.

Riferimenti legislativi:

Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016

Obiettivi:

Conoscere le finalità ed i principi della nuova normativa.
Conoscere gli adempimenti richiesti per adeguarsi alle nuove disposizioni e le relative tempistiche.
Verificare l’adeguatezza dell’attuale stato delle misure di sicurezza e degli altri adempimenti eventualmente già adottati dall’azienda in ossequio alla normativa in vigore rispetto alle nuove previsioni di legge.
Conoscere le conseguenze in caso di non compliance

Contenuti:

L’attuale quadro normativo, con particolare riferimento al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice della Privacy), alle Linee Guida del Garante sul trattamento dei dati dei lavoratori alle dipendenze di datori di lavoro privati e alle Linee Guida del Garante per la posta elettronica ed Internet:

  • principi ispiratori;
  • adempimenti e misure di sicurezza;
  • limiti di utilizzo dei dati personali – rinvio al nuovo art. 4, Legge n. 300/1970.

Il nuovo Regolamento europeo:

  • ragioni della nuova normativa;
  • ambito di applicazione materiale e territoriale;
  • principi generali;
  • diritti dell’interessato;
  • titolare e responsabili del trattamento;
  • Data Protection Officer;
  • obbligo di tenuta di un “Registro delle attività di trattamento” ed effettuazione della “valutazione di impatto sulla protezione dei dati”;
  • obblighi di consultazione con l’autorità di controllo;
  • codici di condotta e certificazione;
  • trasferimento dei dati e problematiche di diritto extracomunitario;

I possibili orientamenti del Garante

Verifiche e valutazione:

Il corso si conclude con un test di verifica e un questionario di gradimento dell’attività formativa

Attestato di frequenza:

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Free

Contattaci per maggiori informazioni

X