DPCM 3 NOVEMBRE 2020: La formazione in materia di salute e sicurezza rimane tra le attività consentite

IL DPCM del 3 Novembre 2020 ha sospeso le attività formative in presenza dal 5 novembre al 3 dicembre 2020, ad eccezione dei corsi di salute e sicurezza sul lavoro. 

Ai sensi dell’ art. 1 lettera s) si specifica quanto segue:
“..Sono altresi’ consentiti gli esami di qualifica dei percorsi di IeFP, secondo le disposizioni emanate dalle singole Regioni, nonche’ i corsi di formazione da effettuarsi in materia di salute e sicurezza, a condizione che siano rispettate le misure di cui al «Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione» pubblicato dall’INAIL…”

Clicca qui per consultare il Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione

Clicca qui per consultare le Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative, relative alla formazione professionale della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dell’8 ottobre 2020

Tutti i corsi di formazione in materia di salute e sicurezza presso la ns sede continueranno ad essere svolti nel pieno rispetto delle norme anticovid (distanziamento e igienizzazione dei locali sempre garantiti).

X