Open

Archivio Categorie: Corsi

AGGIORNAMENTO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO – Gruppo B/C

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso è destinato ad Addetti al servizio di primo soccorso aziendale. Soddisfa all’ aggiornamento obbligatorio previsto dal D.M. 388/2003 e va frequentato entro tre anni dall’ ultimo corso o aggiornamento effettuato. Il corso è valido per le aziende appartenenti ai gruppi B e C individuati dalla normativa vigente

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: Il Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003, recando disposizioni in materia di primo soccorso aziendale in conformità a quanto previsto dall’ art. 45 del D. Lgs. 81/08

METODOLOGIA: Il corso di formazione è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l'interesse. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTI: Medico competente

VERIFICHE E VALUTAZIONE:Il corso si conclude con un test di verifica a risposta multipla + pratica e un questionario di gradimento dell'attività formativa.

CONTENUTI

  • Acquisizione delle capacità di intervento pratico
  • Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
  • Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute
  • Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta
  • Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare
  • Principali tecniche di tamponamento emorragico
  • Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
  • Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 4 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

Sei interessato? Contattaci...

AGGIORNAMENTO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO – Gruppo A

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003, recando disposizioni in materia di primo soccorso aziendale in conformità a quanto previsto dall’ art. 45 del D. Lgs. 81/08, introduce una particolare classificazione aziendale per quanto attiene le modalità di organizzazione del pronto soccorso ed individua i contenuti dei corsi di formazione degli addetti al pronto soccorso.
Tale decreto specifica anche le attrezzature minime di equipaggiamento e di protezione individuale che il datore di lavoro deve mettere a disposizione degli addetti.
La formazione dei lavoratori designati deve essere ripetuta con cadenza almeno triennale per quanto attiene alla capacità di intervento pratico.

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: Il Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003, recando disposizioni in materia di primo soccorso aziendale in conformità a quanto previsto dall’ art. 45 del D. Lgs. 81/08.

METODOLOGIA: Il corso di formazione è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l'interesse. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTI: Medico competente

VERIFICHE E VALUTAZIONE:Il corso si conclude con un test di verifica a risposta multipla + pratica e un questionario di gradimento dell'attività formativa.

CONTENUTI

  • Verranno approfonditi I contenuti del corso relativamente alle seguenti tematiche:
  • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
  • Acquisire capacità di intervento pratico

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 6 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

Sei interessato? Contattaci...

AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO

OBIETTIVI DEL CORSO

Fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra antincendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98 e dalla Circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: L’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 afferma che “i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico”.

METODOLOGIA: Il corso di formazione è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTI: Tutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate inoltre hanno partecipato a specifico training formativo di “Formatore per la Sicurezza” e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n .221/CSR, e dal D.l. 6/3/13.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica a risposta multipla + pratica e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

  • L’incendio e la prevenzione
  • Principi della combustione; prodotti della combustione; sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell’incendio sull’uomo; divieti e limitazioni d’esercizio; misure comportamentali.
  • Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio
  • Principali misure di protezione antincendio; evacuazione in caso di incendio; chiamata dei soccorsi.
  • Esercitazioni Pratiche
  • Presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sugli estintori portatili; esercitazioni sull’uso degli estintori portatili modalità di utilizzo di idranti e naspi.Presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sugli estintori portatili

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 5 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

Sei interessato? Contattaci…

AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO BASSO

OBIETTIVI DEL CORSO

Fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra antincendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98 e dalla Circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: L’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 afferma che “i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico”.

METODOLOGIA: Il corso di formazione è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTI: Tutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate inoltre hanno partecipato a specifico training formativo di “Formatore per la Sicurezza” e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n .221/CSR, e dal D.l. 6/3/13.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica a risposta multipla + pratica e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

  • Presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sugli estintori portatili
  • Esercitazioni sull’ uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostranza pratica.

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 2 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

Sei interessato? Contattaci…

X