Open

Archivio Categorie: Corsi

AGENTI CHIMICI CANCEROGENI AMIANTO (11 CFP)

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Decreto legislativo 81/2008 riporta i principi generali di prevenzione e le misure per ridurre i rischi correlati all’utilizzo negli ambienti di lavoro di agenti chimici pericolosi e agenti cancerogeni e mutageni.

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: Il corso è conforme a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D.lgs. n. 81/2008 e ss.mm.).

METODOLOGIADurante tutto il percorso formativo saranno utilizzate metodologie didattiche attive. La lezione sarà supportata dalla proiezione di slide, video o immagini e saranno fatti continui riferimenti operativi attraverso la trattazione di casi reali, esercitazioni e simulazioni al fine di facilitare l’apprendimento.

DOCENTITutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate nel modulo specifico.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

  • Agenti chimici, cancerogeni e mutageni, amianto.
  • Agenti biologici.
  • Obblighi e documentazione di legge.
  • Misure di prevenzione e protezione dai rischi specifici.
  • Il nuovo regolamento CLP.

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 8 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Sei interessato? Contattaci…

FORMAZIONE SPECIFICA – RISCHIO ALTO

OBIETTIVI DEL CORSO

Il “Corso di formazione sulla sicurezza per lavoratori e preposti sui rischi specifici delle aziende a rischio alto” si pone l’obiettivo di fornire gli elementi formativi sulla sicurezza ai lavoratori e preposti, specifici per le aziende del settore a rischio alto, in conformità alle richieste dell’art. 37 del D. Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato Regioni sulla Sicurezza dei Lavoratori sancito il 21/12/11.

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVIL’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i lavoratori e preposti, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

METODOLOGIA: Il corso di formazione sulla Sicurezza dei Lavoratori e dei Preposti è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.
Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTITutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate inoltre hanno partecipato a specifico training formativo di “Formatore per la Sicurezza” e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n .221/CSR, e dal D.l. 6/3/13.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica a risposta multipla e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

Il corso di per Lavoratori e Preposti rischio alto prevede un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, con particolari approfondimenti sui seguenti argomenti: 

  • Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e Illuminazione.
  • Rischio chimico
  • Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato
  • Rischi connessi all’uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi
  • Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio
  • Procedure organizzative per il primo soccorso-Incidenti e infortuni mancati
  • Rischi fisici: rumore, vibrazioni meccaniche, radiazioni ottiche artificiali (ROA), campi elettromagnetici (CEM)
  • Movimentazione manuale dei carichi
  • Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto)

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 12 ore

ATTESTATO

A seguito della frequenza al corso di almeno il 90% del monte ore e al superamento della verifica finale, verrà rilasciato da Ente Paritetico apposito attestato come previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/2008

Sei interessato? Contattaci…

FORMAZIONE SPECIFICA – RISCHIO MEDIO

OBIETTIVI DEL CORSO

Il “Corso di formazione sulla sicurezza per lavoratori e preposti sui rischi specifici delle aziende a rischio medio” si pone l’obiettivo di fornire gli elementi formativi sulla sicurezza ai lavoratori e preposti, specifici per le aziende del settore a rischio medio, in conformità alle richieste dell’art. 37 del D. Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato Regioni sulla Sicurezza dei Lavoratori sancito il 21/12/11.

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVIL’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i lavoratori e preposti, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

METODOLOGIA: Il corso di formazione sulla Sicurezza dei Lavoratori e dei Preposti è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.
Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTITutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate inoltre hanno partecipato a specifico training formativo di “Formatore per la Sicurezza” e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n .221/CSR, e dal D.l. 6/3/13.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica a risposta multipla e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

Il corso sicurezza per Lavoratori e Preposti rischio Medio prevede un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, con particolari approfondimenti sui seguenti argomenti:

  • Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e Illuminazione.
  • Rischio chimico
  • Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato
  • Rischi connessi all’uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi
  • Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio
  • Procedure organizzative per il primo soccorso-Incidenti e infortuni mancati
  • Rischi fisici: rumore, vibrazioni meccaniche, radiazioni ottiche artificiali (ROA), campi elettromagnetici (CEM)
  • Movimentazione manuale dei carichi
  • Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto)

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 8 ore

ATTESTATO

A seguito della frequenza al corso di almeno il 90% del monte ore e al superamento della verifica finale, verrà rilasciato da Ente Paritetico apposito attestato come previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/2008

Sei interessato? Contattaci…

FORMAZIONE RSPP MODULO B-SP4: CHIMICO – PETROLCHIMICO

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Modulo B è necessario per lo svolgimento delle funzioni di Rspp/Aspp.

L’articolazione degli argomenti formativi e delle aree tematiche del Modulo B è strutturata prevedendo un Modulo comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore, propedeutico per l’accesso ai moduli di specializzazione.

I moduli di specializzazione sono quattro suddivisi per aree tematiche:

Agricoltura – Pesca / Cave – Costruzioni / Sanità residenziale / Chimico – Petrolchimico.

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVIIl nuovo accordo approvato il 07 luglio 2016 stabilisce i requisiti della formazione per Rspp previsti dall’articolo 32, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni (di seguito d.lgs n.81/2008).

METODOLOGIA: Il corso di formazione è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

DOCENTITutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate nel modulo specifico.

VERIFICHE E VALUTAZIONEIl corso si conclude con un test di verifica + colloquio e un questionario di gradimento dell’attività formativa

CONTENUTI

Il modulo B-di specializzazione SP4: Chimico – Petrolchimico  prevede i seguenti contenuti:

  • Processo produttivo, organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro nel settore chimico –petrolchimico
  • Dispositivi di protezione individuali; norma CEI per strutture e impianti;
  • Impianti nel settore chimico e petrolchimico ; esposizione ad agenti chimici,
  • Cancerogeni e mutageni; rischi d’incendio esplosione e gestione dell’emergenza;
  • Gestione dei rifiuti, manutenzione impianti e gestione fornitori.

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 16 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato valido per RSPP

Sei interessato? Contattaci…

X