La formazione oltre l’aula: l’Outdoor Training come pratica formativa

L’Outdoor Training consiste in attività che stimolano l’apprendimento dall’esperienza e si svolgono in spazi aperti, nella natura, in luoghi diversi e possibilmente “distanti” dalla realtà aziendale, situazioni concrete e coinvolgenti per sviluppare o potenziare le competenze dei partecipanti.

 

Cosa contraddistingue l’outdoor training dalla formazione in aula?

La vera differenza dell’outdoor training sta nella capacità della costruzione del lavoro in team. E’ una formazione esperienziale che permette di accelerare il processo di apprendimento. L’outdoor mette in campo sia la componente cognitiva, che emotiva e fisica, mentre in aula non tutte sono stimolate allo stesso modo. In classe la componente cognitiva è molto forte, la componente emotiva (come la simpatia/antipatia che può nascere tra i partecipanti) può essere presente, ma tirare fuori la componente fisica è quasi impossibile.

Quest’ultimo, invece, è un fattore importantissimo perché permette di accelerare l’apprendimento. Tutti impariamo in maniera diversa, il metodo outdoor spinge al massimo tutti e tre gli elementi, innescando dei meccanismi che permettono di velocizzare il processo di acquisizione.

 

Quali sono i maggiori obiettivi che si possono raggiungere attraverso un percorso di outdoor training?

- Team building: costruzione del gruppo di lavoro;

- Relationship building: sviluppare collaborazione e integrazione;

- Implementazione del clima di fiducia;

- Comunicazione efficace;

- Interiorizzazione della mission e dei valori aziendali;

- Problem solving: sviluppare un atteggiamento di analisi, tecniche di individuazione di una soluzione e velocità di esecuzione.

 

Come è formata una giornata di outdoor training?

Come in tutte le attività aziendali, anche una giornata di attività di outdoor training ha un programma ben preciso, strutturato in tre parti:

- Briefing: il trainer fa conoscere ai partecipanti lo scopo dell’esercitazione e le istruzioni per svolgerlo in modo corretto e in sicurezza.

- Esecuzione: è il momento dell’azione. Dopo aver capito le regole del gioco, i partecipanti iniziano la loro formazione all’aperto, che avrà una durata variabile a seconda dell’attività che dovranno svolgere.

- Debriefing: si divide in tre passaggi ed è fondamentale per collegare ciò che è successo durante l’esercitazione a quella che è l’attività lavorativa dei partecipanti. Innanzitutto, il trainer dà una valutazione tecnica sulla correttezza dello svolgimento dell’esercizio, poi coinvolge ogni partecipante su quelle che sono le sensazioni/emozioni che ha provato per permettergli di confrontarsi con i propri colleghi. Inoltre invita a dare opinioni e valutazioni da parte dei partecipanti. Si cerca quindi di capire insieme se ci sono similitudini con situazioni che si presentano sul lavoro e quali risorse, comportamenti e capacità possono essere “trasferiti” nella propria vita lavorativa.

 

Chi sono i destinatari?

Il gruppo dei partecipanti ad una attività di Formazione Esperienziale può essere eterogeneo per età, sesso, esperienze, appartenenza organizzativa, ecc..

Il numero dei partecipanti è molto variabile: si va da percorsi personalizzati (con 5-6 partecipanti) ad eventi progettati per gruppi aziendali (con 15 o più partecipanti). Indipendentemente dal numero, le esperienze vengono solitamente vissute in assetto di piccolo gruppo per consentire ai membri di svolgere un ruolo attivo; di guardarsi e scambiarsi feedback; di instaurare relazioni interpersonali profonde.

 

Cosa possiamo fare per te, per il tuo team e per la tua impresa?

Grazie a un team di professionisti del settore, siamo in grado di studiare soluzioni di Outdoor Training mirate e personalizzate per la tua azienda ed il tuo team.

Aumentare il senso di appartenenza e lo spirito di gruppo, rinsaldare i rapporti del team, migliorare le capacità di vendita, leadership e comunicazione, stimolare le capacità intellettive oppure quelle fisiche del vostro team o semplicemente offrire un momento di svago e divertimento sono solo alcuni dei traguardi che si possono raggiungere.

 

Scegli l’outdoor training, costruiremo insieme il progetto partendo dall’analisi dei tuoi bisogni reali, sarà un progetto pensato, costruito e adattato alle esigenze che ti servono concretamente.

 

 

X