Open

Archivio Tag: rischio elettrico

SICUREZZA MACCHINE (11 CFP)

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti le nozioni di base circa la gestione di macchine, impianti e attrezzature di lavoro in relazione agli obblighi in carico al datore di lavoro ai sensi dell’art. 70 e 71 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i..

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: Il corso è conforme a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D.lgs. n. 81/2008 e ss.mm.).

METODOLOGIADurante tutto il percorso formativo saranno utilizzate metodologie didattiche attive. La lezione sarà supportata dalla proiezione di slide, video o immagini e saranno fatti continui riferimenti operativi attraverso la trattazione di casi reali, esercitazioni e simulazioni al fine di facilitare l’apprendimento.

DOCENTITutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate nel modulo specifico.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

  • L’art. 70 e 71 del D.Lgs. 81/2008 – Obblighi del datore di lavoro.
  • Le figure coinvolte nella sicurezza macchine: Datore di Lavoro, Costruttore, Lavoratori.
  • Il D. Lgs. 17/10 (nuova direttiva macchine): Definizioni, campo di applicazione e requisiti essenziali di sicurezza delle macchine (allegato I).
  • Il D. Lgs. 81/08: Testo unico applicato alle macchine e requisiti di sicurezza delle macchine antecedenti al 1996 (allegato V).
  • Analisi dei pericoli e valutazione del rischi connessi all’uso delle macchine.
  • I principali interventi di adeguamento su macchine non rispondenti alla normativa applicabile.
  • Sicurezza funzionale (introduzione alla UNI13849 e CEI 62061).

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 8 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Sei interessato? Contattaci…

IL RISCHIO ELETTRICO (11 CFP)

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso è rivolto a quanti hanno l’obbiettivo di valutare il rischio e di garantire la sicurezza rispetto ai pericoli determinati nell’ uso e manutenzione degli impianti elettrici.

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

RIFERIMENTI LEGISLATIVI: Il corso è conforme a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D.lgs. n. 81/2008 e ss.mm.).

METODOLOGIADurante tutto il percorso formativo saranno utilizzate metodologie didattiche attive. La lezione sarà supportata dalla proiezione di slide, video o immagini e saranno fatti continui riferimenti operativi attraverso la trattazione di casi reali, esercitazioni e simulazioni al fine di facilitare l’apprendimento.

DOCENTITutti i docenti hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche trattate nel modulo specifico.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con un test di verifica e un questionario di gradimento dell’attività formativa.

CONTENUTI

–       Analisi della documentazione di impianto da tenere in azienda

–       Normativa e legislazione di riferimento

–       Analisi del D.Lgs. 81/08

–       Analisi del DM 37/08

–       Analisi delle principali norme del settore elettrico

–       Dispositivi di Protezione Individuale per i lavori elettrici

Il corso fornisce le conoscenze teoriche necessarie alla comprensione della documentazione di impianto e di quanto richiesto dalla legislazione vigente.

Vengono inoltre esaminati gli aspetti tecnici relativi alle verifiche iniziali e periodiche, alla programmazione e svolgimento della manutenzione delle apparecchiature ed impianti elettrici (esecuzione dei lavori elettrici).

DURATA DEL CORSO

La durata del corso sarà di 8 ore

ATTESTATO

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Sei interessato? Contattaci…

X